BLOG MOMENTANEAMENTE IN PAUSA, PERCHÉ MI STO OCCUPANDO DEI PREPARATIVI PER L'IMMINENTE USCITA DEL MIO PROSSIMO ROMANZO, PER ADDESTRARTI, IL 27 FEBBRAIO! CI RISENTIAMO PRESTO, LOVE YOU ALL xxx

Recensione: Shatter Me di Tahereh Mafi

Good morning and happy Sunday :D
Eccomi con la recensione della mia seconda lettura di genere distopico, ovvero il meraviglioso Shatter Me di Tahereh Mafi‼ Ahhh, avete visto che alla fine mi è piaciuto molto? Donne di poca fede :P Mi è piaciuto tanto che non sono è entrato nei Best of 2017, ma è anche un nuovo Must Read ;) Lo stile dell'autrice è così poetico *_* Veramente WOW. Appena posso devo correre ad acquistare Unravel Me! Prima di lasciarvi alla mia recensione (meglio definirlo un commento delirante, ormai lo sapete!), vi avviso che sono #TeamAdam, quindi se lo disprezzate è meglio che non leggete :P

Dystopian YA • 378 pag. • 9 Giugno 2016 • Rizzoli
★BestoftheYear ★MustRead ❤TopFav

SHATTER ME
Shatter Me #1



264 giorni chiusa in una cella, senza contatti con il mondo, perché Juliette ha un potere terribile: se tocca una persona può ucciderla. A tenerla prigioniera è la Restaurazione, un gruppo militare che intende usarla come arma. Scappare è impensabile, finché nella cella di Juliette entra Adam, un soldato semplice che scopre di essere immune al suo tocco. Il loro incontro è la scintilla che accende una speranza, la chiave che potrebbe aprire mille porte. Perché la vita li chiama, oltre i muri della prigione.










Azione, passione, amore: love it!

H A   U N A   M A L E D I Z I O N E.
H A   U N   D O N O.

I L   S U O   T O C C O   È   L E T A L E.
I L   S U O   T O C C O   È   P O T E R E.

D E V  E   E S S E R E   R I N C H I U S A.
D E V E   S C A P P A R E.

Mi innamorai della cover di questo romanzo tanto, tanto, tanto tempo fa. Ma, non essendo decisamente il mio genere, non l'avevo mai preso in considerazione. Quando scoprii che sarebbe avvenuta la ristampa italiana con la cover originale, ho invidiato profondamente i lettori che avrebbero avuto il libro sul loro scaffale. Ma poi leggevo Warner di qua, Warner di là, Warner di su, Warner di giù . . . e allora mi sono detta: «E che cavolo, anch'io voglio conoscere questo tizio!».
Peccato che per me le cose siano andate un tantino diversamente.
Perché mi sono
          perdutamente
                    follemente
                              irrimediabilmente
                                        innamorata di ADAM KENT.
 «Non puoi toccarmi» sussurro. È una bugia, ecco ciò che non dico. Può toccarmi, ecco ciò che non dirò mai. Ti prego toccami, ecco ciò che vorrei dirgli.
Io ho una fissazione per i soldati, quelli veri. Amo la loro solidità, la loro rigidità, il loro senso del dovere e la loro disciplina. Adoro vederli in azione, concentrati al massimo nel loro lavoro. Sono macchine da guerra, e mi fanno avvampare. Sono di poche parole, ma quando hanno qualcosa da dire, lo fanno con veemenza, senza mezzi termini.

Adam, il giovane che un giorno Juliette si ritrova nella sua cella, mi ha stregata fin da subito. La forza della sua passione mi ha colta totalmente alla sprovvista.
 Il suo naso sfiora il mio, le sue labbra distano solo un respiro dalle mie, i suoi occhi hanno già iniziato a divorarmi. Sono una pozzanghera senza braccia e gambe. Il suo odore è dappertutto, avverto il suo corpo contro il mio. Adam mi stringe la vita, mi afferra per i fianchi, preme le gambe contro le mie, mi conquista con la forza del suo petto. Il suo corpo sembra costruito con mattoni di desiderio. Il sapore delle sue parole indugia ancora sulle mie labbra.
I ❤ shower love scenes! E lasciate che ve lo dica: sarà pure etichettato come un YA, ma quando Adam entrava ogni volta nella doccia insieme a Juliette . . . OMG! Avevo ben presente il peso del suo corpo che spingeva contro quello di lei, delle sue labbra che si muovevano su quelle di lei, della sua lingua che esplorava, delle sue mani che marchiavano . . . Oddio, fermatemi o diventa un post a luci rosse xD

E poi è arrivato in scena il famoso e amatissimo Warner.
Ahahahahah state scherzando, vero? No, perché io mi aspettavo un figo da paura, duro e inflessibile — insomma, un personaggio che potesse tenere testa alla potenza di Adam. Wrong. Warner mi ha fatto sorridere. È un po' fuori di testa, ha gli occhi a cuoricino e se ne esce con frasi che proprio mi hanno fatto alzare gli occhi al cielo.
 «Non sono tua.» Ho l'affanno. Non vedo l'ora di andar via. Il fatto che Warner non la smetta di parlare mi fa infuriare, ma soffoco l'impulso di spaccargli la faccia perché privo di sensi non ci servirebbe a nulla.
 «Lo sai anche tu che potresti amarmi.» Mi indirizza un sorriso inquietante. «Insieme saremmo inarrestabili. Potremmo cambiare il mondo. Ti renderei felice.»
Eh va bene, così è la vita. Però, posso parlare in tutta franchezza? Sono pienamente consapevole di essermi schierata nel team perdente, come sempre e chissenefrega, ma io sono fortemente convinta che un nuovo amore non potrà mai spodestare quello di una vita. Adam e Juliette sono cresciuti "insieme", sono così gelosa del loro legame perché è un tipo di legame che conosco bene. E legami come questo non si spezzano.
 Riempio i polmoni e spero che Warner non si sia reso conto di quello che è appena successo. Spero che non sappia di avermi appena toccato una gamba.

 Senza che accadesse nulla.
Sono molto impaziente di leggere il secondo romanzo di questa trilogia (: Tutte le lettrici non fanno che dirmi che, leggendolo, mi schiererò nel #TeamWarner, ma io mi conosco: sono un tipo molto fedele. Non escludo che potrei cambiare idea sul personaggio e iniziare ad apprezzarlo, certo! Ma Adam mi ha conquistata e tutto ciò che mi auguro è che resti così com'è: non importa se Juliette sceglierà lui o no, l'importante è che lui non cambi . . . altrimenti mi si spezzerebbe il cuore T_T
È una musica dolce.
Una piccola vittoria.
Perché stavolta il sangue non appartiene ad Adam.





ACQUISTALO SU AMAZON O NEI DIGITAL STORE



|| KoboiBooksGoogle Play ||



TAHEREH MAFI

Tahereh Mafi ha ventotto anni. Ultima di cinque fratelli, è nata nel Connecticut e vive in California. Questo è il suo primo romanzo, i cui diritti cinematografici sono stati acquisiti dalla Twientieth Century Fox.

|| FacebookTwitterWebsiteInstagramPinterest ||

7 commenti:

  1. Anch'io mi sono innamorato dello stile della Mafi, i penseri di Juliette sembrano davvero una poesia <3

    Per il resto... Mi chiedo cosa penserai dopo aver letto gli altri libri :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Chiara,
    non avrei mai pensato che fossi una da #TeamAdam, ero certissima che Warner fosse molto più il tipo ;)
    Comunque, anche io ero schieratissima con Adam in Shatter me e totalmente certa che niente e nessuno mi avrebbe fatto cambiare idea, e invece leggendo unravel me mi sono schierata totalmente con Warner. A questo punto aspetterò con impazienza la tua recensione su Unravel me per sapere se cambierai fronte o meno XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti mi ricordavo la tua recensione... ma poi ho scoperto che sei passata all'altro team xD

      Elimina
    2. Ti consiglio anche la lettura delle novelle siccome non hai problemi a leggere in lingua, io non l'ho fatto e me ne son pentita ^_^

      Elimina
  3. Io sto leggendo Unravel e Warner è il mio eroe, lo amo alla follia! Adam non mi ha mai conquistata veramente e non penso che lui sia l'amore della sua vita, secondo me non la conosce neanche bene. È vero, si conoscono da piccoli ma alla fine non si sono mai parlati, hanno idealizzato troppo il loro rapporto e Juliette si è buttata sul primo che l'ha potuta toccare. È un mio pensiero però e credo che ognuno può vederla come meglio crede...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nope, la penso completamente al contrario — però è vero che devo ancora leggere il secondo (:

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Codice Linkwithin